Edith

«Balla per me, piccola ballerina!» esclamò sorridendo il Dottor Mengele appena furono fuori dalla baracca. Edith sentì le sue gambe tremare…

E

dith ha solo 16 anni ed il suo sogno più grande è quello di diventare una ballerina. Poi una sera le SS sfondano la porta di casa e la sua vita si trasforma in un incubo.

Deportata insieme alla sua famiglia nel campo di sterminio di Auschwitz, Edith dovrà decidere se soccombere o lottare per la sua stessa vita trovando in se stessa la forza, la determinazione che il suo amore per la danza le ha insegnato.

Un Film di Emanuele Turelli | Regia di Marco Zuin | Scritto da Emanuele Turelli | Con Marco Cortesi, Mara Moschini, Romeo Tofani, Corpo di Ballo Liceo “Tito Livio” | Soundtrack Daniele Gozzetti | DOP Lorenzo Pezzano | Fonico Enrico Lenarduzzi | Direttore di Produzione Gaia Vianello per Ginko Film | Aiuto Regia Mavi Calcinotto | Coreografie Santa Borriello, Arianna Guido Rizzo | Costumi Stefania Baldassarre | Scenografia Giulia Scalvini | Make Up Francesca Mamone | Hair Stylist Stefania Mossali | Organizzatore generale Riccardo Viviani | Ass. Organizzatore Claudia Ziliani, Luisa Poletti | Relazioni istituzionali Davide Peli | Prodotto da VioletMoon | Un grazie speciale a Liceo Coreutico “Tito Livio” – Milano, OKSCHOOL Accademy Brescia • All Rights Reserved ©

Backstage

I Narratori

Ad alternarsi alla danza di un corpo di ballo di giovanissimi ballerine e ballerini è la narrazione di due tra i più apprezzati interpreti di Teatro Civile: Marco Cortesi e Mara Moschini…

Emanuele Turelli

Storyteller fra i più noti del panorama nazionale. La sua specializzazione è ricercare e sviluppare storie vere con particolare attenzione alle vicende più importanti del XX Secolo…

Marco Zuin

Lavora come regista affiancato dalla sua casa di produzione Videozuma, realizzando documentari in Tanzania, Kenya, India e non solo, e collezionando riconoscimenti internazionali.

Edith: film in lavorazione

Narrazione teatrale, danza, musica: un film che vuole riportare in vita una storia vera di resistenza e coraggio attraverso la commistione di linguaggi artistici differenti. Oltre 20 ballerini, musicisti dal vivo e attori-narratori all’interno della cornice suggestiva di un vecchio teatro abbandonato dove le vicende di Edith sapranno scuotere ed emozionare.

Sito web ufficiale in costruzione

Backstage, anteprime, rassegna stampa e molto altro: il sito web ufficiale è ora in costruzione e verrà pubblicato nelle prossime settimane. Raggiungi i nostri social network per gli ultimissimi aggiornamenti.