Da “Corriere Bologna – Corriere della Sera”:

“«Quella notte, quando restavano 40 centimetri d’aria, mentre tenevo stretta mia sorella galleggiando in quella che un tempo era la nostra casa, mi sono detto che era finita. Sarebbe finito tutto lì. Poi una luce è comparsa dal niente e fuori una voce ha cominciato a urlare: “Ora vi tiriamo fuori”». È stata la dura realtà. Ed è anche una delle oltre 200 testimonianze raccolte dai registi Mara Moschini e Marco Cortesi di quei terribili giorni di maggio per l’Emilia-Romagna, parte integrante di un prossimo podcast dal titolo Fango.

Fango sarà una raccolta di storie di chi è stato soccorso dal tetto di casa, storie di chi ha soccorso. Storie di chi ha dato volontariamente il proprio tempo e le proprie forze per salvare qualcuno o qualcosa – ricordi di un’intera vita –, frammenti di solidarietà, quando la solidarietà è apparsa come l’unica superstite di un evento senza precedenti. Storie di chi ha sentito di avere i minuti contati, di chi ha dormito a lungo in una palestra e di chi, ancora oggi, a distanza di sei mesi (…)”

Vi invitiamo a leggere l’articolo integrale sul sito del “Corriere Bologna – Corriere della Sera”

Articolo a cura di Federica Nannetti